Gazzetta del Mediterraneo

Linguaglossa, Mogol e Ugo Mazzei: tra cieli immensi, musica, pensieri e parole

Linguaglossa, Mogol e Ugo Mazzei: tra cieli immensi, musica, pensieri e parole
11 settembre
17:152017

In provincia di Catania una nuova tappa del tour siciliano con Giulio Rapetti a raccontare mezzo secolo di musica italiana accompagnato sul palco di Linguaglossa da Ugo Mazzei e una band di grandi qualità.

di SERGIO TACCONE. Li abbiamo visti sul palco di Noto (per ben due volte), al Politeama di Pachino e a Ragusa, non tralasciando altre tappe allestite in giro per l’Italia. Sabato prossimo saranno di scena a Linguaglossa, in provincia di Catania, dopo aver già raccolto applausi e consensi unanimi. Da oltre due anni, Giulio Rapetti Mogol, colonna portante della storia della musica italiana da oltre mezzo secolo, e Ugo Mazzei, il cantautore per vocazione che si muove all’interno della musica italiana (d’autore in particolare) con grande competenza, studio e sensibilità, deliziano il pubblico con un mix azzeccato di pensieri e parole.

Alla narrazione, affidata a Mogol, bravissimo nel dispensare aneddoti e particolari molto interessanti legati ai brani scritti per Lucio Battisti, Mango, Riccardo Cocciante e Gianni Bella, si aggiunge l’interpretazione, a cura di Ugo Mazzei, riguardante alcune pietre miliari della musica italiana, con i brani firmati proprio da Mogol capaci di resistere al logorio del tempo e alle insidie delle esili mode fugaci. I due sono ormai legati da una solida amicizia (e prima ancora da una grande e reciproca stima artistica). Ugo Mazzei (voce, chitarra e pianoforte) sarà accompagnato sul palco di Linguaglossa da una band d’eccezione, composta da Derek Wilson alla batteria (lo scozzese è il drummer dei tour di Antonello Venditti da tanti anni a questa parte), Giovanni Di Caprio alle chitarre, Massimo Pennisi al basso e Rosario Bella alle tastiere.

“Parleremo di futuro usando le parole del passato, ovviamente con la musica al centro di tutto. – afferma Ugo Mazzei – La formula, ormai molto collaudata, attira un pubblico attento e che ci segue con grande affetto. Mogol racconta magistralmente la genesi di alcuni suoi brani, aggiungendovi aneddoti e particolari legati al momento e alle modalità in cui vennero scritte e musicate. Giulio parlerà del suo sodalizio artistico con Lucio Battisti, dei pezzi scritti per Mango e Cocciante e del lungo e straordinario cammino percorso. Un viaggio che abbraccerà oltre mezzo secolo di storia della musica italiana”.

Mazzei è un cantautore dalla lunga esperienza autoriale, con cinque album all’attivo e numerose collaborazioni di prestigio (Tony Cercola, Ricky Portera, Luigi Grechi De Gregori, Massimo Schiavon, Luca Madonia e Goran Kuzminac). La serata di Linguaglossa è organizzata da Egidio Daidone.

Sertac

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

*

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic

Categorie

dicembre: 2017
LMMGVSD
« Nov  
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031