Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo Calcio e il capolavoro di Enzo Accarpio

Portopalo Calcio e il capolavoro di Enzo Accarpio
09 ottobre
11:242017

Una prodezza del fantasista mette ko il New Pozzallo.

di SERGIO TACCONE. Se il buongiorno si vede dal mattino, quello del Portopalo Calcio ha il sorriso sincero di Enzo Accarpio. E’ lui l’assoluto protagonista della partita d’esordio nel girone G siciliano di Prima Categoria che ha visto la squadra di mister Balduino Ferlisi superare, a Modica, il quotato New Pozzallo. I pronostici della vigilia davano favorita la squadra ragusana ma al “Barone” si è visto soprattutto l’undici portopalese, capace di costringere gli avversari a giocare di contropiede. Dopo un paio di minuti dal calcio d’inizio, Salvo Salerno ha fatto tremare i pali della porta iblea. Subito dopo ci ha provato Ciccio Mallia.

Sembra l’inizio di un monologo e invece, alla prima sortita in avanti è stato il veloce Caccamo a trafiggere l’incolpevole La Marca portando in vantaggio il New Pozzallo. Ma il Portopalo è in giornata favorevole. Il pari arriva sugli sviluppi di un calcio da fermo: cross di Maltese e “spizzata” di testa sul primo palo di Accarpio: 1-1. Si va negli spogliatoi sul risultato di parità. Nella ripresa, il vantaggio lo sigla Ciccio Mallia, l’altra metà dell’attacco “tutto forza e fantasia” portopalese. Maltese (ancora lui) s’inventa una verticalizzazione di rara efficacia, il resto lo fa Mallia, “l’eroe di Palazzolo Acreide”, con uno scavetto che supera il portiere. Il vantaggio non chiude il match. L’arbitro fischia un rigore “di confusione”. Peppino La Marca può solo intuire senza intercettare la battuta dagli undici metri del solito Caccamo.

A questo punto entra in scena la trovata del genio. La giocata che solo chi ha un buon feeling con il pallone può avere. Palla a centrocampo, Accarpio non ci pensa due volte e lascia partire un fendente teso e preciso. Il portiere pozzallese indietreggia, non si aspettava la staffilata diretta, facendosi trovare colpevolmente qualche metro al di fuori dei pali. Una scelta suicida, quella dell’estremo difensore ibleo. Se dalla parte opposta hai davanti un giocatore come Enzo Accarpio, che col pallone ha sempre avuto un buon rapporto, devi stare sempre in campana. La rete si gonfia e a restare increduli sono anche i giocatori e lo staff tecnico presenti nella panchina del Portopalo. Una prodezza che non sfigurerebbe persino accanto ad un gol visto di recente in serie A al San Paolo di Napoli. “Ho calciato di collo pieno, un gol cercato e trovato”: il commento di Enzo Accarpio è laconico e di estrema efficacia. Il serrate finale del New Pozzallo è infruttuoso. Ferlisi fortifica la fase difensiva portando a casa i tre punti. Ai pozzallesi restano gli inutili pronostici della vigilia, i punti se li porta via il Portopalo.

Tutti promossi i giocatori portopalesi in campo, tanto gli undici titolari quanto gli elementi schierati a partita in corso. Micieli ha macinato chilometri a più non posso, Salerno e Maltese stanno tornando ai livelli abituali (alti). In difesa, La Marca ha sfoderato un paio di ottimi interventi. Dipasquale sta acquisendo sempre maggiore sicurezza, positivi anche Nastasi, Pannuzzo e Vizzini e, a centrocampo, Marina. L’attacco è super, con Mallia e Accarpio pronti a sfruttare ogni opportunità. Due che in giornata favorevole diventano più velenosi di un cobra per la difese avversarie. Positivi anche gli innesti dalla panchina di Novello, Nicastro, Mammana, Burgaretta e Campisi. “Mettiamo in archivio questa vittoria e la bella prestazione. – afferma mister Ferlisi – C’è da pensare all’esordio casalingo stagionale di domenica prossima contro il Militello Val Catania”.

SERTAC

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

*

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic

Categorie

ottobre: 2017
LMMGVSD
« Set  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031