Gazzetta del Mediterraneo

Pachino, Aruta match winner all’esordio del nuovo corso

Pachino, Aruta match winner all’esordio del nuovo corso
10 ottobre
16:382017

La squadra di Franco Spatola comincia con un successo il cammino in II categoria.

di SERGIO TACCONE. Finito il tempo dell’attesa e delle previsioni, il primo verdetto emesso dal campo, l’unico che conta nel gioco del calcio, è stato favorevole al Pachino. Il nuovo corso calcistico pachinese, nella seconda categoria siciliana, parte con un successo di misura, sofferto ma meritato. Squadra affidata anche in questa stagione a Franco Spatola. Autore del gol decisivo, nel primo tempo, è stato Aruta: un fendente dopo un buon controllo che non ha dato scampo al portiere avversario, al termine di una veloce ripartenza.

L’esordio stagionale ha confermato che il portabandiera del nuovo corso del Pachino Calcio è Christian Alagna, mattatore di centrocampo, capace di dettare i tempi di gioco grazie ad una personalità e capacità tecniche nettamente superiori alla media della categoria. Accanto a lui, Spatola gli ha piazzato un mastino della zona nevralgica come Oddo, pronto ad un’altra stagione in interdizione. Buoni anche i segnali provenienti dalla difesa: dal portiere, Lucifora, sicuro e puntuale negli interventi, all’intero pacchetto arretrato. In avanti, si è ben disimpegnato Tropiano come terminale offensivo. Ottime prestazioni anche da parte dei giovani Angelo ed Emanuel Galota.

“Tutta la squadra si è espressa a buoni livelli – afferma mister Spatola – e vincere è un ottimo corroborante. Siamo una squadra profondamente rinnovata e nettamente ringiovanita, con parecchi giocatori che provengono dal settore giovanile. Abbiamo bisogno di sentire la fiducia dell’ambiente locale, ce la metteremo tutta per fare una buona stagione. Questi ragazzi meritano già gli applausi per essere rimasti, continuando a credere che a Pachino il calcio possa e debba continuare”.

Archiviata la pratica dell’esordio si pensa già alla trasferta sul campo del Mazzarrone. “Dimentichiamo in fretta la vittoria di domenica – prosegue Spatola – e prepariamo bene la partita in trasferta. Non dobbiamo esaltarci dopo una vittoria né demoralizzarci quando arriverà una sconfitta. Credo in questo gruppo, possiamo fare una buona stagione. L’obiettivo rimane la salvezza. Strada facendo si vedrà”.

Sertac

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

*

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic

Categorie

ottobre: 2017
LMMGVSD
« Set  
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031