Gazzetta del Mediterraneo

Pachino, la rassegna Viaggio d’Autore in allestimento al Teatro Politeama

Pachino, la rassegna Viaggio d’Autore in allestimento al Teatro Politeama
11 ottobre
19:202017

Al teatro di Pachino tre appuntamenti incentrati su musica e narrazione, tra storia, letteratura, canzone d’autore e colonne sonore. Un viaggio attraverso il secolo scorso.

Partirà a Pachino, nel mese di novembre, la rassegna “Viaggio d’Autore”, contenitore artistico di tre spettacoli che si terranno al Cine Teatro Politeama di corso Nunzio Costa 120. Musica e narrazione tra storia, letteratura e canzone d’autore. In scena un poker di artisti di tutto rispetto: dall’attore teatrale Davide Sbrogiò, che vanta un percorso professionale fatto di esperienze in compagnie teatrali di livello nazionale, diretto da registi del calibro di Egisto Marcucci, Franco Però, Piero Maccarinelli, Lamberto Puggelli, Roberto Guicciardini, Walter Pagliaro, Giovanni Anfuso e Daniele Salvo. Ha collaborato con attori di elevata statura, tra cui Aldo Reggiani, Ivana Monti, Piera Degli Esposti, Monica Guerritore, Paola Gassman, Elisabetta Pozzi, Giorgio Albertazzi, Mariella Lo Giudice.

Sbrogiò porterà in scena il racconto teatrale “Calcio perseguitato”, un viaggio attraverso il Novecento, con il football a fare da filo conduttore. Quattro storie di soprusi e sofferenze, speranza e salvezza: dall’Unione Sovietica (tra il 1930 e il ’55) all’Ungheria (1956) passando per il Brasile (tra la fine degli anni 60 e la prima metà dei 70) e l’Argentina del 1978, governata dalla giunta militare del sanguinario Jorge Rafael Videla. I testi di “Calcio perseguitato” sono curati dal giornalista Sergio Taccone, scrittore di “storie di football”, autore di libri molto apprezzati tra calcio e storia e vincitore di prestigiosi riconoscimenti come il “Premio Cutuli” (2009) e la “segnalazione della giuria” del Premio Coni Letteratura Sportiva (2011). Musiche dal vivo affidate a Ugo Mazzei che curerà anche “Storie di dischi andati”, l’appuntamento che aprirà la rassegna il 30 novembre. Un concerto incentrato sull’evoluzione che la canzone italiana ha avuto dagli anni 60 in avanti, quando l’attesa di un disco in uscita diventava impazienza, la curiosità di leggere chi aveva suonato quel brano, le copertine curate nel dettaglio e principalmente l’attento ascolto che si dava ai testi. Un percorso comprendente la produzione musicale dei più grandi cantautori italiani.

Ugo Mazzei collabora da alcuni anni con Giulio Rapetti “Mogol” con cui si è esibito anche al Politeama di Pachino nel maggio dell’anno scorso in un live che fece registrare una grande affluenza di pubblico. Tra le sue esperienze musicali spiccano quelle con Tony Cercola, Ricky Portera, Luigi Grechi De Gregori, Massimo Schiavon, Luca Madonia, Derek Wilson e Goran Kuzminac. Il terzo appuntamento della rassegna “Viaggio d’Autore” è un omaggio al Premio Oscar Ennio Morricone, a cura del pianista Salvino Strano, accompagnato dalla voce mezzosoprano di Linda Rogasi. Pianista dalla solida formazione classica e con una buona esperienza maturata anche nell’ambito della musica leggera e d’autore, Strano da anni si è specializzato nelle musiche da film, allestendo una serie di concerti a tema, con supporto di immagini proiettate su grande schermo nel corso della performance strumentale. Il concerto-tributo dedicato a Morricone comprende le pietre miliari della produzione del maestro romano, tratte da film che sono entrati da tempo nella storia del cinema e della televisione: C’era una volta in America, Mission, il Marco Polo televisivo di Giuliano Montaldo, Il buono il brutto il cattivo, Una pura formalità e Nuovo Cinema Paradiso.

La campagna abbonamenti per la rassegna pachinese è partita lunedì scorso e si chiuderà il 20 novembre. Il botteghino del Teatro Politeama è attivo tutti i giorni dalle ore 17.30 alle ore 22.30 (telefono 389-8065157). Queste le tariffe di abbonamento: ordinario euro 30, studenti euro 20 (fino a 26 anni), persone “over 65” euro 24, associazioni euro 25 (a partire dalla sottoscrizione di almeno 10 abbonamenti). Ingresso libero per gli under 13.

(nella foto, da sinistra: Sbrogiò, Mazzei, Taccone e Strano)

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

*

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic

Categorie

dicembre: 2017
LMMGVSD
« Nov  
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031