Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo Calcio, battuta in amichevole la Rinascita Netina

Portopalo Calcio, battuta in amichevole la Rinascita Netina
22 dicembre
13:432017

Finisce 2-0 il test disputato a Noto, con reti di Accaputo e Nicastro. Il tecnico Ferlisi traccia la rotta.

di SERGIO TACCONE. Il Portopalo batte la Rinascita Netina nell’amichevole programmata prima della pausa di Natale. Un test per provare, soprattutto, i nuovi arrivati. Contro un avversario militante nel campionato di Promozione, la squadra di mister Ferlisi ha messo in evidenza una buona condizione atletica e trame di gioco che fanno ben sperare in vista della ripresa del campionato, prevista il primo week end di gennaio. A decidere l’amichevole sono state le reti dell’attaccante Carmelo Accaputo (nella foto) e del centrocampista Antonio Nicastro, tra i migliori in campo. Buoni segnali sono arrivati anche dai nuovi arrivi: il centrocampista Corrado Cancemi e l’attaccante Stefano Randazzo.

Marina ha evidenziato dinamismo e buona tenuta atletica, bene anche Dembele al centro della difesa (per lui si attende ancora l’ok al tesseramento). “I giocatori impiegati nell’amichevole di Noto mi hanno dato tutti buoni riscontri, – afferma Balduino Ferlisi – è stato un test proficuo per vedere inoltre a che punto è Michele Amore. Anche da questo versante mi sono arrivati segnali molto buoni”. Dopo la pausa di Natale si tornerà a faticare al Sasà Brancati con il programma di preparazione atletica in vista della ripresa del campionato.

“Abbiamo stilato un piano di preparazione – aggiunge Ferlisi – per farci trovare pronti al match in trasferta contro il Per Scicli. Speriamo di ripartire con la determinazione e la convinzione dimostrata nelle ultime partite di campionato. Abbiamo trovato compattezza. Se manteniamo la giusta concentrazione ed umiltà potremo disputare una seconda parte di campionato molto positiva e dare soddisfazioni ai nostri straordinari tifosi”.

Il bilancio dell’ultima fase di calciomercato del Portopalo si è chiuso con gli arrivi dal Floridia di Stefano Randazzo e Dario Leone (ottimo il suo inserimento in squadra), Corrado Cancemi e Samuele Carbè (già impiegato in difesa con riscontri molto positivi) dal Noto, Salvatore Gambadoro (rientro da lista di svincolo) e Ionut Marinel Didita in prestito dal Pachino. “Superata l’emergenza venutasi a creare tra fine novembre e inizio dicembre, – afferma l’Ad Corrado Lentinello – abbiamo potenziato la squadra per affrontare al meglio la seconda parte della stagione”.

Sertac

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

*

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic

Categorie

gennaio: 2018
LMMGVSD
« Dic  
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031