Gazzetta del Mediterraneo

Pachino Calcio, Mallia confezione una grande vittoria

Pachino Calcio, Mallia confezione una grande vittoria
06 marzo
13:02 2018

Sul campo del Chiaramonte si rilancia la squadra di Spatola

di SERGIO TACCONE. Un gol nel finale di Ciccio Mallia ha permesso al Pachino di espugnare il difficile campo del Chiaramonte. Un successo che rilancia le ambizioni play off dei pachinesi (seconda categoria, girone F, Sicilia) che hanno disputato una prestazione tutta impegno e cuore pur con una squadra rabberciata da tante assenze. Tra i pali è andato Matteo Alagna, difensore esterno di ruolo. Nel corso del match l’undici di Spatola è stato anche costretto ad una doppia inferiorità numerica (rosso a Corallo e Oddo). Alagna, il portiere d’emergenza, è stato a dir poco sorprendente. Ha neutralizzato un rigore, si è distinto in almeno tre parate decisive, reattivo tra i pali e dotato di una grande personalità nel dirigere il reparto difensivo.

Filippo Bruno ha messo in mostra una prova da baluardo difensivo, ottimo anche Aruta che non ha sbagliato una giocata. In avanti, Lorenzo Novello ha fornito un assist perfetto, sfruttato da Mallia in occasione del primo gol. Lo stesso Mallia, professione goleador, imbeccato da Christian Alagna, nel finale si è bevuto il diretto marcatore e ha polverizzato il portiere di casa, dando il successo alla squadra di Spatola, ottimo stratega, tecnico capace di far girare un’utilitaria come una macchina da corsa.

“I miei ragazzi sono stati superlativi – afferma Franco Spatola – perché vincere in queste condizioni contro il Chiaramonte non era facile. Sono stati tutti straordinari, li ringrazio di cuore. Speriamo di poter dire ancora la nostra nella lotta play off. Questo gruppo di ragazzi sta tenendo viva e con grandissima dignità la bandiera calcistica pachinese”.

Filippo Bruno ringrazia il suo mister. “A nome di tutti i giocatori, ringraziamo l’allenatore Spatola per quello che sta facendo per il Pachino”. Parla anche il bomber Ciccio Mallia. “Tre punti che fanno morale al termine di una partita indimenticabile per lo spirito di sacrificio e l’attaccamento alla maglia messo da tutti noi. Avanti così”.

Sertac

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Seguici su Facebook

Profumeria Noto euromatic