Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo, ad inizio agosto il Premio Più a sud di Tunisi

Portopalo, ad inizio agosto il Premio Più a sud di Tunisi
12 luglio
09:38 2018

Grandi ospiti, giornalismo, letteratura, saggistica di qualità, con un occhio alla musica d’autore e un ricordo di Osvaldo Soriano.

Una scommessa vinta, lanciata dall’indimenticabile parroco di Portopalo, don Calogero Palacino, scomparso nel dicembre dello scorso anno. Fu lui, nell’estate del 2006, ad ideare il Premio di giornalismo “Più a sud di Tunisi”. L’obiettivo era chiaro: mettere in evidenza il buon giornalismo, capace di coniugare verità, qualità e rispetto delle persone.

In tredici anni, la kermesse culturale di Portopalo si è ritagliata uno spazio di primo piano in ambito nazionale, portando giornalisti, saggisti, romanzieri, critici cinematografici e letterari ma anche musicisti ed esperti delle dinamiche tra calcio e letteratura e con un occhio di riguardo verso il sociale. La XIII edizione – promossa dall’Associazione Culturale Capo Passero, con il supporto del parroco don Gianluca Manenti e il sostegno della presidenza dell’Ars – si svolgerà dal 3 al 5 agosto (http://asudditunisi.it), per la prima volta su tre serate.

Si partirà con l’anteprima nazionale del monologo teatrale “La guerra di Paulinuzzu Millarti”, di e con Andrea Puglisi, talentuoso attore catanese, che ha scritto il testo ispirandosi alla vita del portopalese Paolo Montalto lungo l’intero secolo scorso.

La seconda serata, sabato 4 agosto, sarà a base della triade “calcio-letteratura-musica d’autore”. Si parlerà dello scrittore argentino Osvaldo Soriano con tre fuoriclasse della letteratura sportiva, i giornalisti Darwin Pastorin e Massimiliano Castellani e il critico letterario Massimo Raffaeli, e l’ex portiere Lamberto Boranga. Al pianoforte Salvino Strano. A seguire, “Indagine in  parole e musica sul Folkstudio”, a cura del cantautore Ugo Mazzei e del giornalista e cantautore Ernesto Bassignano.

Il gran finale della tredicesima edizione si terrà domenica 5 agosto con la cerimonia di consegna dei premi. Questo l’elenco completo dei vincitori: Andrea Lodato (Giornalismo), Massimo Raffaeli (Calcio e Letteratura), Lamberto Boranga ed Ernesto Bassignano (Alla Carriera), Giuseppe Furnari (Musica), Diego Scarabelli (Storia e Territorio), Andrea Puglisi (Teatro), Elisabetta Schifitto e Piera Stefania Arfò (Premio Speciale Capo Passero).

 

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Seguici su Facebook

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing

Profumeria Noto euromatic