Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo, ottimi riscontri al Memorial Don Palacino

Portopalo, ottimi riscontri al Memorial Don Palacino
05 settembre
17:05 2018

Si è concluso il torneo estivo di calcio a 5 disputato nell’impianto parrocchiale di via Lucio Tasca.

Quasi cento giocatori, distribuiti fra nove squadre. Questi, in estrema sintesi, i numeri del I Memorial di calcio a 5 dedicato a Don Palacino svoltosi a Portopalo. Promosso dall’Associazione sportiva Stella Maris Portopalo, con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Parrocchia San Gaetano, il torneo ha avuto il supporto della Misericordia locale e del Comitato provinciale Pgs di Ragusa.

L’ultima domenica di agosto ha visto l’epilogo del torneo che punta ad avere un seguito negli anni seguenti. La vittoria è andata alla squadra denominata Celestino (nella foto) che ha battuto in finale l’Ex Sport (6-4). Questa la rosa della squadra che ha conquistato il torneo estivo: Vincenzo Marina, Michele Frisa, Nino Cannarella, Antonino Di Mauro, Marco Maltese, Corrado Luciano, Fabrizio Cultrera, Andrea Iacono, Flavio Lentini, Paolo Campisi, Vincenzo Furnò. Pronostico ampiamente rispettato anche se in finale l’Ex Sport ha dato battaglia fino all’ultimo.

Questi i giocatori della squadra sconfitta in finale: Giuseppe Costa, Michele e Giovanni Mallia, Giuseppe Burgaretta, Giovanni ed Enrico Cannarella, Salvuccio Saffioti, Fabrizio Tuccitto, Corrado Boncoraglio e Giuseppe Saffioti. “La finale è stata una partita dal risultato altalenante e che ha entusiasmato gli spettatori presenti. Tutto il torneo ha mantenuto alti standard di interesse. – afferma Sebastiano Quattrocchi, coordinatore dello staff organizzativo del Memorial Palacino – Da rimarcare l’assegnazione della Coppa Disciplina agli atleti del Real Portopalo che durante tutto il torneo non hanno subito ammonizioni, portandosi a casa il premio più importante messo in palio dal comitato organizzatore che ha voluto premiare soprattutto l’atteggiamento leale e sportivo prima ancora del dato tecnico, come avviene sempre nella tradizione salesiana, congregazione religiosa da cui proveniva il nostro indimenticato don Palacino”.

Alla premiazione è intervenuto anche il sindaco, Gaetano Montoneri, con la giunta al completo ed il presidente provinciale delle Polisportive Giovanili Salesiane. L’appuntamento è all’estate dell’anno prossimo.

Sertac

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Seguici su Facebook

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing

Profumeria Noto euromatic