Gazzetta del Mediterraneo

Calcio, il Portopalo conquista il primato in I categoria

Calcio, il Portopalo conquista il primato in I categoria
25 febbraio
17:07 2018

La squadra di Ferlisi vince a Vizzini e scavalca il Cara Mineo in testa al girone G. Decide Accarpio, grandi parate di La Marca nella ripresa.

di SERGIO TACCONE. Sorpasso in testa al girone G della Prima categoria siciliana. Il Portopalo batte in trasferta il Vizzini e scavalca in testa alla classifica il Cara Mineo, superato a domicilio dal Pro Ragusa. La vittoria portopalese porta ancora una volta la firma d’autore e di classe di Enzo Accarpio, sempre più uomo-squadra del Portopalo. Mister Ferlisi schiera i suoi con La Marca tra pali, linea difensiva a quattro con Pannuzzo e Cultrera esterni, Leone e Carbè centrali. A centrocampo, Cancemi si muove sulla linea mediana, Amore agisce in interdizione, con Marina esterno. In avanti, Ferro staziona dietro le due punte, Accarpio e Mammana.

Al 2’ è proprio Accarpio ad andare in rete con un altro gioiello da ricordare. Un eurogol, il suo, che ha messo la partita sui binari giusti. Il Vizzini, compagine in lotta per le posizioni di testa, ha provato a reagire ma sono stati gli ospiti ad avere almeno altre due opportunità per raddoppiare: una clamorosa con Mammana, l’altra con un tiro spettacolare di Duccio Ferro neutralizzato all’incrocio da una prodezza dell’estremo difensore di casa. Il raddoppio, al 39’, è nato da un tiro di Cancemi ribattuto dalla traversa. Come un rapace d’area di rigore, Accarpio è stato il più lesto a spingere il pallone in rete.

Nella ripresa, con il Vizzini all’attacco per cercare di riaprire il match, è salito in cattedra il portiere La Marca, autore di almeno tre interventi miracolosi che hanno mantenuto inviolata la porta del Portopalo. La pressione del Vizzini con il passare dei minuti si è fatta asfissiante, quasi da assedio a Fort Apache, ma la retroguardia portopalese ha retto.

Finisce con la vittoria del Portopalo che torna a casa conquistando il primato in classifica ad otto giornate dal termine della stagione regolare. Sabato prossimo, al Brancati di Pachino, arriverà l’Atletico Scicli, altra protagonista nei quartieri alti del girone G. Il Portopalo visto a Vizzini, tuttavia, non sembra temere avversari anche se lo striscione del traguardo è ancora lontano.

Sertac

(nella foto, da sinistra il bomber Enzo Accarpio con il portiere Peppe La Marca)

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing

Clicca qui!