Gazzetta del Mediterraneo

Pachino. Vizzini fa “scena muta” il Gip convalida l’arresto ma ai domiciliari

11 aprile
17:03 2014

Vizzini MassimoIl Giudice per le Indagini Preliminari   del Tribunale di Siracusa, Dott.ssa Patricia Di Marco, ha convalidato l’arresto del 41enne pachinese Massimo Vizzini (nella foto), disposto lo scorso mercoledì pomeriggio su ordine del pubblico ministero di turno Dott.ssa Aloisi, che aveva disposto il trasferimento presso la casa circondariale di Cavadonna, perchè trovato in possesso di 18 grammi di cocaina a seguito di un controllo su strada lungo la provinciale Pachino-Noto.

L’indagato, oggi si è avvalso della facoltà di non rispondere, ciò malgrado, il Giudice, ha disatteso le richieste dell’accusa, privilegiando le richieste del difensore Avv. Giuseppe Gurrieri e ha concesso gli arresti domiciliari al Vizzini Massimo, ordinandone l’immediata scarcerazione. L’avvocato difensore  ha fatto leva sulla mancanza di ulteriori elementi che potessero far pensare ad un’attività di spaccio poichè le operazioni di perquisizione condotte al momento dell’arresto presso l’abitazione del Vizzini e presso l’abitazione della madre, avevano dato esito negativo, non essendo stati rinvenuti mezzi di confezionamento dello stupefacente o materiale per la vendita al dettaglio.

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

<

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing