Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo, sabato sera movimentato tra movida e rispetto della quiete pubblica

 Breaking News
Portopalo, sabato sera movimentato tra movida e rispetto della quiete pubblica
14 giugno
21:49 2020

In pieno centro anche lancio di secchi d’acqua. E l’estate non è ancora iniziata.

Sabato sera movimentato a Portopalo. Infastidito da quel che arrivava dall’esterno, un residente avrebbe lanciato alcuni secchi d’acqua verso gli avventori di un locale pubblico. L’area interessata è in pieno centrato, tra locali molto frequentati dove si consuma ascoltando musica e parlando ad alta voce spesso fino a tarda notte.

Fortunatamente è stata riportata la calma senza difficoltà anche se sul posto sono dovuti arrivare i carabinieri, allertati probabilmente da qualcuno che temeva un’escalation della tensione. Se il buongiorno si vede dal mattino, l’inizio della stagione estiva non sembra all’insegna della calma nel centro abitato portopalese.

L’equilibrio tra il diritto dei gestori dei locali di diffondere musica e la tutela della quiete pubblica per le persone che in quei quartieri del centro cittadino vivono, avanzando il sacrosanto diritto a poter dormire ad una certa ora, rimane sempre molto esile. Anche a Portopalo vigono delle regole che allungano la possibilità di diffondere musica nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica), restringendola nei giorni da lunedì a giovedì.

Il segreto sta nel “buon senso” dei soggetti coinvolti. Buon  senso spesso carente se non in via d’estinzione. A volte si può arrivare ad un vero e proprio “cortocircuito” specialmente se ci si trova con locali sottostanti alle camere da letto di abitazioni. “Sulla tutela della quiete pubblica e sugli orari di diffusione musicale nei locali ci sono regole ed orari precisi che vanno rispettati”, ha dichiarato il sindaco Gaetano Montoneri.

 

(La foto a corredo dell’articolo non si riferisce ai fatti esposti nel pezzo)

 

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

<

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing