Gazzetta del Mediterraneo

Stefania Petyx, calci pugni all’inviata di Striscia, giù per le scale finisce in ospedale

Stefania Petyx, calci pugni all’inviata di Striscia, giù per le scale finisce in ospedale
11 ottobre
18:33 2018

L’inviata di Striscia e la sua troupe aggrediti durante un servizio sulle occupazioni abusive.

Aggredita nel corso di un servizio sulle occupazioni abusive a Palermo. Brutta disavventura per Stefania Petyx, la celebre inviata del programma satirico Striscia la Notizia di Canale 5 che va in giro per la città con l’immancabile cane bassotto. La giornalista, spintonata e fatta cadere giù per la tromba delle scale,  è  stata costretta a recarsi in ospedale in ambulanza per ulteriori accertamenti sul suo stato di salute.  Le immagini dell’aggressione sono state pubblicate sul sito di Striscia la Notizia. Il servizio completo andrà in onda  già domani.

Stefania Petyx: aggressione durante  servizio su un immobile occupato abusivamente a Palermo

Oltre alla Petyx aggrediti anche i componenti della Troupe televisiva ed il cameraman. “Poco dopo l’ingresso nella struttura – scrive la giornalista sul sito di Striscia – siamo stati raggiunti da calci e pugni, sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale”. A quanto pare gli occupanti non hanno preso di buon grado la ‘visita’ della troupe di Canale 5. Tant’è che si sono avventati anche su telecamere e microfoni nel  tentativo di distruggere le prove dell’accaduto. Tra l’altro, nonostante l’intervento delle Forze dell’Ordine alcuni occupanti hanno continuato ad inseguire un operatore. Stefania Petyx alla fine ha raggiunto in ambulanza l’ospedale per ulteriori accertamenti.

Stefania Petyx: tanti dolori ma lo spirito resta alto!

“Ghiaccio e baci al bassotto ecco la mia cura” scrive la giornalista siciliana sulla sua pagina facebook dopo l’aggressione e i controlli in ospedale. “Tanti dolori ma lo spirito resta alto – dice ancora – Vi ringrazio tutti per l’affetto. A volte pensi di essere sola  poi ti giri e scopri che dietro c’è tanta gente fantastica che ti sostiene. Questo da la carica, credetemi. Grazie anche ai poliziotti che ci hanno aiutati con affetto sincero”. Condanna per l’accaduto anche dall’Ordine dei Giornalisti di Sicilia che precisa: “E’ un episodio che deve scuotere e far riflettere sul clima sempre più aggressivo che circonda i giornalisti. A Stefania Petyx e agli altri colleghi della troupe va la solidarietà dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia”: Sul  profilo Facebook ufficiale  Striscia la Notizia ha annunciato che il servizio andrà in onda domani.

Link del sito ufficiale di Striscia La Notizia: clicca qui

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Seguici su Facebook

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing

Profumeria Noto euromatic