Gazzetta del Mediterraneo

Calcio, per il Portopalo un pareggio che sta stretto contro il Noto

 Breaking News
Calcio, per il Portopalo un pareggio che sta stretto contro il Noto
17 novembre
19:30 2018

Al Palatucci, la squadra di Ferlisi ha sfiorato il successo. Annullato un gol ad Accarpio. Furto negli spogliatoi.

C’è soddisfazione e rammarico nelle dichiarazioni di fine partita rilasciate dall’allenatore del Portopalo, Balduino Ferlisi. Il pareggio senza reti, ottenuto oggi pomeriggio al Palatucci, – nell’anticipo della settima giornata del campionato di prima categoria siciliana, girone F – gli sta stretto. “Abbiamo disputato una buona prestazione – ha affermato Ferlisi – mettendo in grandi difficoltà i padroni di casa. Una prova molto positiva, la nostra, che meritava il sigillo dei tre punti. Adesso pensiamo a vincere le prossime due partite che giocheremo in casa”. Ferlisi si sofferma su alcuni episodi.

“Non ho compreso, nella ripresa, la decisione dell’arbitro quando ha fischiato il fuorigioco ad Accarpio. Un gol regolare che c’è stato annullato. Ancora una volta subiamo scelte arbitrali che ci penalizzano. Tuttavia, non mi voglio lamentare ma sottolineare la prova molto positiva dei miei giocatori, sia gli undici iniziali sia quelli subentrati nella ripresa”.

Esordio stagionale molto positivo per Corrado Cancemi, al suo ritorno in campo con la maglia del Portopalo. “L’ho inserito nella ripresa e mi ha soddisfatto. – ribatte l’allenatore del Portopalo – Sarà molto utile per il nostro gioco. Ma è doveroso rimarcare anche le buone prestazioni di tutti i giocatori schierati oggi. Difesa molto sicura, il nostro portiere, Luciano, è stato sontuoso in una circostanza, i fratelli Sabellini impeccabili mentre Cultrera è tornato finalmente ai suoi standard. Anche Pannuzzo ha fatto il suo dovere. Il centrocampo ha retto bene, Shalom come al solito non si è risparmiato, bene anche Spataro e Leone. In avanti abbiamo messo in difficoltà la difesa del Noto con Accarpio, Macauda e il nuovo entrato Burgaretta. Tutti e tre hanno sfiorato il gol”.

La soddisfazione di mister Ferlisi è rovinata dall’increscioso episodio avvenuto all’interno degli spogliatoi del Palatucci. “Abbiamo subito un furto di circa 400 euro, – conclude Balduino Ferlisi – una cosa vergognosa che segnaleremo alle autorità competenti”.

SER.TAC.

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing