Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo Calcio, beffa finale contro il Comiso

 Breaking News
Portopalo Calcio, beffa finale contro il Comiso
31 marzo
20:02 2019

Gli iblei vincono senza convincere, portopalesi in vena di regali in difesa

Vince il Comiso che al “Brancati” di Pachino conquista tre punti contro il Portopalo, molto pesanti per la classifica del girone F di Prima Categoria Siciliana. Prova opaca degli iblei, favorita da alcune decisioni dell’arbitro Crapanzano che ha concesso un rigore dubbio nel primo tempo (l’intervento del portiere Luciano era stato nettamente sul pallone) e ignorato un fallo di mano in mischia nell’azione che ha portato al gol del raddoppio.

Per i portopalesi, gran gol di Accarpio (diagonale in corsa) al termine di un’azione in velocità sull’asse Gregorini-Macauda. I padroni di casa hanno pagato a carissimo prezzo alcuni errori in fase arretrata ed un centrocampo che è sembrato non in grado di fare da raccordo tra la fase difensiva e quella offensiva. Per la salvezza manca solo un punto da conquistare nelle restanti tre partite. I play off, invece, sono ormai sfumati per la squadra portopalese. Ora occorre chiudere dignitosamente una stagione comunque positiva. Il Comiso, invece, ha conquistato la vetta del girone, mettendo nel mirino la promozione diretta.

Le pagelle: Luciano: 7 (Incolpevole sui gol, almeno tre interventi di valore); Betulla: 6 (Non incisivo come in altre occasioni); 72’ Jallow s.v.; Cultrera 5,5 (Sbaglia nell’azione da cui nasce il rigore); Cancemi 5,5 (Stavolta non ha trovato il bandolo della matassa a centrocampo); Nastasi 5,5 (Qualche indecisione di troppo);  85’ Gugliotta s.v.; Bellofiore 6 (Chiude come può, soffrendo); Burgaretta 5,5 (Incide poco); 66’ Gennuso 5,5 (Lento e a tratti macchinoso); Cannarella 5 (Parecchi palloni persi o sparacchiati senza senso); Macauda 6,5 (Mette lo zampino nell’azione del gol, lotta e corre come un leone); Accarpio 7 (Segna un gol molto bello, confermandosi il migliore dei suoi); Gregorini 6,5 (Partecipa alla manovra ficcante del pareggio, dinamico e intraprendente).

Sertac

 

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing