Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo Calcio, il presidente Gianluca Manenti annuncia novità clamorose

 Breaking News
Portopalo Calcio, il presidente Gianluca Manenti annuncia novità clamorose
21 giugno
19:49 2020

“Questo assetto societario ha completato la sua parabola”, afferma il presidente del Portopalo.

“Dopo otto anni può dirsi conclusa la parabola del Portopalo Calcio a livello di prima squadra. Ci concentreremo sul settore giovanile. Non ci sono più le condizioni economiche per continuare”. A parlare è il presidente del Portopalo Calcio, don Gianluca Manenti, colui che nel 2012 diede il via al ritorno del calcio a 11 nel comune marinaro.

“Abbiamo appreso dell’addio dell’allenatore Ferlisi dai social – dichiara Manenti – e capiamo la sua posizione. Lo ringraziamo per tutto quello che ha dato e fatto per la nostra squadra. Anni di impegno che nessuno potrà cancellare. L’ultima annata, poi interrotta dal Covid19, aveva già mostrato segnali negativi. La sostenibilità economica di una squadra che è costretta a trovare al di fuori di Portopalo tutti i giocatori è diventata praticamente impossibile. Pertanto annuncio sin da ora è che l’attuale assetto societario non s’impegnerà a livello di prima squadra ma solo nel settore giovanile. Puntiamo nei prossimi anni ad avere un parco di giocatori che potrebbe tornare utile per una futura prima squadra dove i calciatori locali dovranno essere in prevalenza per avere una identità più marcata tra la squadra e il territorio. Questo, ovviamente, senza nulla togliere a tutti quei giocatori dei comuni limitrofi che in questi anni hanno dato tanto al Portopalo Calcio, regalandoci numerose soddisfazioni, a partire dalla vittoria del campionato di seconda categoria dopo lo spareggio dell’aprile 2016”.

Cosa aspettarsi nell’immediato futuro? “Vedremo se si farà avanti qualcuno intenzionato a prendersi la prima squadra, – precisa don Manenti – noi andremo a breve a programmare l’attività del settore giovanile. E’ in questo ambito che convoglieremo le nostre forze e il nostro impegno”.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

<

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing