Gazzetta del Mediterraneo

Berlusconi, profilo Fb inondato di critiche: “Con Sea Watch vi siete giocati i voti rimasti”

Berlusconi, profilo Fb inondato di critiche: “Con Sea Watch vi siete giocati i voti rimasti”
28 gennaio
16:25 2019

Berlusconi, non ci voleva proprio la batosta social dopo l’accesso dell’On. Stefania Prestigiacono alla Sea Watch

Berlusconi alle prese con un’altra grana. Personalmente non riesco a comprendere le ragioni di tanto astio nei confronti di Stefania Prestigiacomo. Vista la situazione penso che la deputata di Forza Italia abbia avuto tutte le ragioni per salire a bordo della Sea Watch e constatare di persona in che stato si trovassero i migranti, ormai da diversi giorni  alla  fonda a largo di Siracusa sull’imbarcazione della Ong. L’accesso ispettivo da parte dei deputati è una prerogativa riconosciuta ai parlamentari italiani, guai se non fosse così. Fatto sta però che i sostenitori di Silvio Berlusconi non l’hanno presa tanto bene. 

Si contano a decine i post critici sul profilo Facebook di Silvio Berlusconi dopo che Stefania Prestigiacomo è salita a bordo della Sea Watch. Sarà stata la compagnia che non è piaciuta ai forzisti,   l’iniziativa è stata condivisa con Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana e Riccardo Magi di +Europa, saranno state forse  le immagini postate sui social che non hanno mostrato sulla nave la presenza di donne, bambini e onde altre 10 metri come qualcuno sosteneva. O forse è solo un clima generalizzato di ostilità verso l’argomento migranti.

In ogni caso, qualunque sia la ragione, oltre ai sostenitori di FI, anche gran parte dei vertici del partito hanno preso le distanze dall’iniziativa della deputata siracusana. E così sul profilo di Silvio Berlusconi i sostenitori (o ex  a questo punto) si sono scatenati, criticando in maniera veemente il Cavaliere. Si va dal classico “Non ti voteremo più”, al più colorito: “Ora ve la fate pure  con i sinistrodi?”. Fino ad ipotizzare conferme e future alleanze: “Il patto del nazareno mai finito. Siete i migliori alleati di Martina!”. C’è anche chi osa di più. In tanti lasciano intendere di essere rimasti delusi dalle politiche di Forza Italia al di là dell’attuale questione che riguarda la Sea Watch. E così in molti hanno manifestato la propria volontà di abbandonare per sempre Forza Italia per approdare alla Lega del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

 

berlusconi, prestigiacomo

 

Lascia un like sulla Pagina FB

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing

Clicca qui!