Gazzetta del Mediterraneo

La città di Noto al Mitt in Russia. Il sindaco Bonfanti incontra il ministro Malinova

La città di Noto al Mitt in Russia. Il sindaco Bonfanti incontra il ministro Malinova
27 marzo
23:22 2014

“Le vicende dell’attualità non rallenteranno le strategie di scambi turistici e culturali fra Italia e Russia”

Da sinistra: Terranova, Bonfanti, Malinova e Ragaglini
                                   Da sinistra: Terranova, Bonfanti, Malinova e Ragaglini

Noto – Ha raccolto consensi la città di Noto in Russia in occasione del Mitt, Moscow International Travel & Tourist. Il sindaco Corrado Bonfanti e l’assessore al turismo Frankie Terranova, hanno anche avuto modo di incontrare viceministro del turismo russo, Anna Malinova che è rimasta incantata dall’infiorata di Noto ed ha assicurato un supporto mediatico all’evento. La viceministro ha avuto modo di intrattenersi qualche minuto con il sindaco Bonfanti e il vicesindaco Terranova alla fine della conferenza stampa di apertura dello stand Italia. Bonfanti ha avuto modo di raccontarle le bellezze della citta e del territorio e soprattutto il più famoso evento netino, quest’anno dedicato proprio alla Russia. Alla conferenza stampa hanno partecipato l’ambasciatore italiano in Russia, Cesare Ragaglini, il direttore generale dell’Enit Andrea Babbi e la stessa Malinova. È stato ribadita la grande importanza che riveste il mercato russo per il turismo italiano. Un crescita a due cifre costante sia in termini di presenze che di fatturato che quest’anno è stata suggellata dal'”anno del turismo” bilaterale tra Russia e Italia di cui sono stati illustrati i principali eventi. Babbi ha anche portato i saluti del ministro Franceschini e Ragaglini ha assicurato a nome del governo che le vicende dell’attualità non rallenteranno assolutamente le strategie di scambi turistici e culturali fra i due paesi e che anzi, proprio nell’anno del turismo saranno rafforzati. Grande soddisfazione espressa dal sindaco Bonfanti: <<Ancora una volta l’infiorata e la nostra sapiente strategia di marketing turistico porteranno importanti risultati come dimostra oltre all’appassionato interesse del viceministro russo Malinova, anche i contatti con alcuni importanti tour operator che stanno presentando proprio nei giorni della fiera i loro pacchetti dedicati a Noto e all’Infiorata>>.

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing