Gazzetta del Mediterraneo

Portopalo, Fabretti smentisce Mirarchi e intanto raccolte oltre 700 firme contro la sfiducia

 Breaking News
Portopalo, Fabretti smentisce Mirarchi e intanto raccolte oltre 700 firme contro la sfiducia
09 novembre
21:01 2020

Botta e risposta tra l’ex sindaco e una delle organizzatrici della manifestazione di venerdì scorso.

“Un flop intero” per il consigliere d’opposizione Giuseppe Mirarchi, “una manifestazione riuscita” per Alessandra Fabretti, una delle organizzatrici dell’iniziativa svoltasi venerdì scorso a Portopalo. “Pochissima gente che si poteva contare in un batter d’occhio, – ha affermato Mirarchi – alquanto sottotono, andata peggio di quella avvenuta qualche giorno addietro davanti al palazzo comunale di via Lucio Tasca nonostante gli appelli fossero stati fatti porta a porta e tutto senza il minimo riguardo alle norme di anticontagio Covid 19”. L’esponente d’opposizione ha parlato anche di un intervento del maresciallo dei carabinieri. “Con il proprio intervento, – ha aggiunto Mirarchi – ha fatto porre fine alla manifestazione priva di ogni permesso di legge, nonché di giustificato motivo”.
La replica è di Alessandra Fabretti. “Mirarchi non dice il vero. La manifestazione era stanziale, una sorta di flash mob nei pressi del Comune. Non c’era bisogno di autorizzazione. Poi, su iniziativa di alcune persone che si sono aggregate successivamente, ci si è spostati con mascherine e nel rispetto del distanziamento verso l’area di protezione civile dove il sindaco stava effettuando i tamponi in drive-in”. Alessandra Fabretti chiarisce anche l’intervento del maresciallo dei carabinieri. “Ci ha chiesto di defluire dalla via Garrano passando dai marciapiede, senza occupare la strada. E così abbiamo fatto. Non ha posto fine alla nostra iniziativa, tanto è vero che abbiamo proseguito ritrovandoci nuovamente davanti alla chiesa. Ho percorso tranquillamente in compagnia delle forze dell’ordine il tratto di via Garrano fino all’incrocio con la via Vittorio Emanuele. Mirarchi dice cose false. Non ero abituata – conclude Alessandra Fabretti – a tanta mistificazione e travisamento della realtà dei fatti”. Infine, sulla raccolta di firme contro la sfiducia, Alessandra Fabretti comunica il dato. “Abbiamo superato le 700 firme. A firmare sono stati residenti a Portopalo, iscritti nelle liste elettorali e quindi tutti maggiorenni”, ha affermato la Fabretti.
Nei social si è registrato un profluvio di commenti contro Mirarchi legati proprio alla manifestazione di venerdì. Tante persone hanno confermato la versione di Alessandra Fabretti, smentendo categoricamente quanto affermato da Mirarchi.

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Tags

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

<

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing