Gazzetta del Mediterraneo

Alla villa comunale tornano le “orecchie d’elefante”, Bianca: ‘Interventi a tappeto sul verde pubblico’

04 aprile
00:24 2014

assessore-corrado-biancaNoto – Fa il punto della situazione l’assessore Corrado Bianca in materia di verde pubblico. Diversi gli interventi effettuati in città ed alcuni sono ancora in corso:<<Già da diversi giorni si è iniziato un intervento a tappeto sul verde pubblico – ha detto l’assessore con la delega per la riqualificazione delle aree a verde – Era da diversi anni che questo non  avveniva in modo così organico e complessivo. Abbiamo proceduto alla potatura degli alberi   di Piazza Municipio, delle due esedre limitrofe, di Piazza Bolivar mentre per   quelli di Piazza Sgroi si interverrà nei prossimi giorni. Allo stesso modo è previsto un intervento in Piazza XVI Maggio con il rifacimento delle siepi, delle aiuole e la realizzazione di un impianto di irrigazione indispensabile per garantire la salubrità delle piante>>. Tra gli interventi a cui l’assessore Bianca conferisce maggiore spessore c’è quello sulla fontana della villa comunale: << Si sta lavorando per ripristinare la fontana della villa comunale – prosegue Bianca – ho letto di qualche  critica,  che  ci sta sempre, ma l’obiettivo che ci siamo posti come  amministrazione è stato quello di ridare funzionalità alla fontana, forse la più cara ai nostri concittadini, con l’intento di riportarla alla memoria di alcuni decenni fa col ripianto della vecchia e cara alocasia volgarmente nota come  pianta a “orecchie d’elefante”. Nessuna presunzione di che sia tutto inappuntabile perché è  chiaro che tutto è perfettibile e migliorabile ma tra il perderci in progetti faraonici e l’intervenire immediatamente e in economia si è proceduto per questa seconda strada.  Sempre per la villa comunale è in programma un intervento di risistemazione complessiva  dei giardini con l’obiettivo di ridare il dovuto  decoro all’area che rappresenta per i tantissimi visitatori il primo impatto con la  nostra città. Infine è da aggiungere che altri interventi, come ad es. nel cortile interno dei locali di Via Ruggero Settimo, sono stati effettuati con l’utilizzo del personale avviato nel servizio civico che pur in economia ha svolto egregiamente il proprio compito>>.

Tu cosa ne pensi? Lascia commento

Leggi anche :

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti per adesso, vuoi scrivere un commento?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
I campi contrassegnati sono richiesti *

Netpcsolution di Adriano Giallongo siti internet e web marketing